Archivi del mese: febbraio 2013

Trafficarte 3.0?

Negli ultimi mesi,o meglio: negli ultimi due anni molte cose nel mio ambiente di lavoro sono come vaporizzate…
La crisi economica, certo, è il motivo più facile da identificare, ma non credo sia l’unico.
Una notevole difficoltà a stare al passo con ciò che succede attorno mi sembra il vero motivo di questo inesorabile sprofondamento nell’oblio.
questo vale per tutto: musica, cinema, ma forse è un motivo valido anche per l’Italia in generale.

C’è chi pensa sia meglio andarsene da qui, cercare altri sbocchi altrove.
Avessi vent’anni di meno e meno obblighi probabilmente sarebbe la prima scelta che farei, ma adesso e qui no, non avrebbe senso.

Più senso ha invece provare un cambio di passo. Costruirsi un percorso parallelo di lavoro, in un certo senso…

Lavoro da parecchio con l’immagine, come musicista.

Adesso voglio cominciare a lavorare direttamente sull’immagine.

Se non si producono abbastanza film per i quali scrivere una colonna sonora, ecco: mi produco io qualcosa…

La tecnologia video adatta per un prodotto di qualità professionale ha raggiunto prezzi abbordabili, alcune delle attrezzature già ce le ho, altre le sto acquistando con cautela da novizio.

A giorni comincerò a girare le prime immagini per un piccolo documentario. Che parlerà di musica, di musicisti, di artigiani costruttori di strumenti…


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: